Concessionario
Carte
Live
Poker
Promo
Info
Snai
SI
SI
SI
SI
888
SI
SI
SI
SI
William Hill
SI
SI
SI
SI
Eurobet
SI
SI
SI
SI
Back to top

Tipi di giocata delle scommesse ippiche

Tipi di giocata scommesse ippicheLe scommesse ippiche sono a totalizzatore, cioè l’ammontare di tutte le puntate fatte dagli scommettitori contribuiscono a formare un unico montante che diventa il montepremi della corsa ippica. Tale importo viene spartito tra i vincenti.

Ogni scommettitore ha modo di consultare le quote, sulle diverse tipologie di giocata (vincente, piazzato, Accoppiata o Trio), che si aggiornano continuamente in virtù della raccolta delle puntate fatte dai giocatori.


Nel caso che uno o più cavalli si ritirano dalla corsa, le scommesse fatte su tali unità vengono rimborsate dall’agenzia che ha raccolto le scommesse.
La giocata minima consentita è di 1 euro. Inoltre i giocatori possono decidere anche di effettuare delle giocate sistemistiche.

Descrizione di tutti i tipi di giocata della corsa Tris
Vincente: in questa scommessa bisogna indovinare il cavallo che vincerà la corsa.

Piazzato: in questo tipo di giocata si deve predire il piazzamento del cavallo. Nelle corse con più di sette cavalli deve piazzarsi primo, secondo o terzo. Nelle gare con minimo quattro cavalli e massimo sette deve piazzarsi primo o secondo.

Accoppiata: in questo caso si devo scegliere i due cavalli che si piazzeranno nelle prime due posizioni. L’accoppiata prevede diverse tipologie di scommesse che si dividono in ordine, disordine e plurima:

  • Accoppiata all’ordine NX: si indicano due o più cavalli che si piazzano nei primi due posti nell’ordine d’arrivo.
  • Accoppiata all’ordine T2: nel primo campo si segnalano uno o più cavalli che occuperanno la prima posizione. Nel secondo campo uno o più cavalli che occuperanno la seconda posizione.
  • Accoppiata all’ordine P1: nel primo campo si designa almeno un cavallo che arriverà tra i primi due posti. Nel secondo il cavallo che conquisterà la posizione residua.

L’Accoppiata in disordine si gioca nelle corse con più di sei cavalli e si dividono in NX e P1:

  • Accoppiata in disordine NX: determina due o più cavalli che si classificheranno nei primi due posti.
  • Accoppiata in disordine P1: nel primo campo si precisa almeno un cavallo che si collocherà nelle prime due posizioni. Nel secondo campo il cavallo che prenderà la restante posizione.

Nell’Accoppiata plurima bisogna indovinare i due cavalli che arriveranno in due delle prime tre posizioni. Questa scommessa ippica è valida solo nelle corse con almeno nove cavalli partenti con due tipologie di pronostici:

  • Accoppiata plurima piazzata NX: si indicano almeno due cavalli che dovranno piazzarsi nei primi tre posti.
  • Accoppiata plurima P1: nel primo campo si selezionano uno o più cavalli che dovranno arrivare primi. Nel secondo uno o più cavalli che occuperanno l’altra posizione disponibile per completare l’accoppiata.


Trio: bisogna designare i cavalli che si piazzeranno al primo, secondo e terzo posto. Questa scommessa ippica è valida solo nelle corse con almeno sei cavalli.
 

  • Trio a girare NX: in questa giocata bisogna pronosticare almeno tre cavalli che arriveranno nelle prime tre posizioni.
  • Trio T3: nel primo campo si segnalano uno o più cavalli che si piazzeranno al primo posto. Nel secondo uno o più cavalli che arriveranno al secondo posto. Nel terzo uno o più cavalli che si classificheranno al terzo posto.
  • Trio con vincente: nel primo campo si segnale almeno un cavallo che si arriverà al primo posto. Nel secondo almeno due cavalli che occuperanno la seconda e la terza posizione.
  • Trio con accoppiata: nel primo campo almeno due cavalli che si classificheranno nelle prime due posizioni. Nel secondo almeno un cavallo che si piazzerà al terzo posto.
  • Trio con un piazzato: in questa scommessa bisogna indovinare, nel primo campo, almeno un cavallo che giungerà in uno dei primi tre posti. Nel secondo campo almeno due cavalli che si piazzeranno nelle restanti posizioni.
  • Trio con due piazzati: nel primo bisogna pronosticare almeno due cavalli che si classificheranno in uno delle prime tre posizioni. Nel secondo almeno un cavallo che si arriverà nella rimante posizione dell’ordine di arrivo.

Bookmakers scommesse ippiche online

Guida Casino: 

Ultime Notizie Casino