Concessionario
Carte
Live
Poker
Promo
Info
Snai
SI
SI
SI
SI
888
SI
SI
SI
SI
William Hill
SI
SI
SI
SI
Eurobet
SI
SI
SI
SI
Back to top

Steve McQueen è il giovane Stoner

Steve MqQueen è il giovane Eric StonerCincinnati Kid di Norman Jewison del 1965 è la prima pellicola esclusivamente incentrata sul gioco del poker e sui personaggi che frequentano questo variopinto circo di emozioni.

Cincinnati Kid è un film drammatico ambientanto nell'America degli anni Trenta, lungometraggio che si sfregerà del vanto di aver dato alla luce la più famosa partita di poker della storia cinematografica americana.

Oltre al fatto che, quest'opera, è riuscita nella difficile impresa di trasmettere al pubblico sia l’alto livello di tensione di una partita di poker sia le sensazioni che provano i due sfidanti fino all’atto finale, ossia quando ognuno scopre le proprie carte.

Il regista Norman Jewinson è stato veramente un mago nel trasmettere tutte queste emozioni allo spettatore, insieme alla psicologia del giocatore professionista di poker, cioè di colui che decide volontariamente di mettersi alla prova anche contro se stesso.

Steve MqQueen è il giovane Eric Stoner, il giocatore eroe protagonista grande promessa del poker statunitense che sfida l’esperto Lancey Howard, interpretato dall’indimenticabile Edward G. Robinson.

Howard è il “Re del Poker” ed Eric Stoner lo affronterà in una partita con una posta in gioco altissima. Confronto che vedrà il giovane Stoner avere la peggio contro il vecchio e navigato professionista del poker.

Un piccola curiosità del film Cincinnati Kid è che se Stoner fosse veramente stato un bravo pokerista, probabilmente non avrebbe mai giocato l’ultima mano che gli costò la grande disfatta al tavolo da gioco.

 

Guida Casino: