Concessionario
Carte
Live
Poker
Promo
Info
Snai
SI
SI
SI
SI
888
SI
SI
SI
SI
William Hill
SI
SI
SI
SI
Eurobet
SI
SI
SI
SI
Back to top

Casino online italiani e stranieri

Bisca clandestinaDa quando sono stati legalizzati i giochi a distanza in Italia è curioso come vengono chiamati i casino online per dire se sono legali o illegali. I primi, quelli certificati e autorizzati dall'AAMS vengono etichettati col nome di casino italiani. I secondi, vengono chiamati casinò stranieri.

E' bene precisare che la maggior parte dei casinò online legalizzati in Italia sono società straniere.



Ma per un appassionato del gioco d'azzardo fa differenza questa distinzione: legali o illegali, italiani o stranieri?

Per la maggioranza degli internauti che navigano nel web, che non approvano i giochi di scommessa, casinò illegali è una parola equivoca che per certi versi rievoca una bisca clandestina: un sito di dubbia provenienza che potrebbe contaminare il computer di virus o potrebbe clonare la carta di credito.

Per un giocatore accanito che frequenta da anni i casinò online, non c'è nessuna differenza tra un casino italiano o straniero. Anzi, per molti diventa una tentazione in più. Ma nella maggioranza dei casi, viene scelto un casinò online straniero perchè contiene più giochi e offre dei bonus più alti.

Purtroppo hanno ragione quei giocatori che scelgono i casino illegali, anche se vanno contro la legge. Tutti i casino online sono sottoposti a controlli rigidissimi da parte di organi di vigilanza esterni che verificano che il programma dei giochi funzioni regolarmente. Non solo, le software house che realizzano le piattaforme delle Case da gioco online, si contano sulle dita di una mano. Quindi, non solo si assomigliano ma hanno anche lo stesso prodotto.

Però esistono delle differenze tra i casino italiani e quelli stranieri. I primi hanno la possibilità di impostare un limite di deposito massimo per evitare di cadere in cattive tentazioni. Inutile dire che questa funzione non è un muro invalicabile per chi vuole continuare a giocare, ma è comunque un segnale per limitarsi. Nei casinò illegali questo blocco non esiste.

Dal nostro punto di vista, l'errore del Monopolio di Stato italiano è stato quello di non legalizzare le slot machine, che è il passatempo preferito dai giocatori d'azzardo online. Teoricamente, questo divieto dovrebbe finire nel 2012, ma attualmente (febbraio 2012) non è ancora stato rimosso. Il risultato è che chi vuole giocare con le slots và nelle sale giochi straniere.

L'altro limite dei casino online certificati sono i bonus di benvenuto, decisamente molto più bassi rispetto quelli dei casinò illegali. Questo perchè la tassazione a cui sono sottoposti dallo Stato Italiano non gli permette di elargire delle campagne promozionali più ricche. Il risultato è l'esodo dei giocatori verso sale giochi straniere più generose.
Anche in questo caso, il Monopolio di Stato avrebbe tutto l'interesse di allentare la morsa fiscale su queste aziende per evitare che i soldi dei giocatori finiscano al di fuori dal confine italiano.

Giochi a distanza Sale italiane

Casino online
Poker online
Scommesse Sportive
Bingo
Skill Games

 

Ultime Notizie Casino