Back to top

Facce da Gioco

La favola del Señor Garcia il giocatore che dominò la Roulette

Senor Garcia il giocatore che dominò la roulette di MontecarloC’è un’incredibile storia che circola da quasi due secoli tra i libri, siti e circoli riservati ai giocatori d’azzardo. E’ la vicenda del señor Garcia, un benestante giocatore d’azzardo spagnolo che un bel giorno si presentò al Casinò di Montecarlo, naturalmente accompagnato da una nutrita schiera di servitori e segretari. Tutti alloggiati nel costoso Hotel de Paris, a due passi dal Casinò.

Stando alla leggenda, il señor Garcia, tutte le sere per un periodo imprecisato, si presentava al tavolo della roulette con un sistema, all’epoca sconosciuto, ma talmente efficace da dominare l’invincibile roulette.

La storia di Charles Wells

Charles WellsCharles Wells è stato l'unico giocatore al mondo in grado di far stendere per ben due volte un panno nero sul tavolo della roulette. Ma la sua leggenda è stata alimentata dal vecchio direttore del Casinò di Montecarlo, Francois Blanc. Il quale decide di far pubblicità al Casinò facendo un memoriale delle più grandi vincite mai realizzate al tavolo da gioco.

Una di queste è la storia di Charles Wells, un lestofante inglese che armato di soli diecimila franchi uscirà dalla celebre casa da gioco del piccolo principato con un milione di franchi francesi.

Guida Casino: 

Thomas Carney un Poker di Assi fatale

Thomas CarneyLa faccia pallida di Thomas Carney, il secondo governatore del Kansas, è un ricordo che rimane ancora vivo grazie alle guide di Poker che non mancano di citare una clamorosa sconfitta al tavolo da gioco del politico repubblicano vissuto negli Stati Uniti nella metà dell’Ottocento.

Quella di Carney è una sconfitta che ha fatto storia per due motivi, il primo perché quando si gioca a Poker è di vitale importanza conoscere perfettamente la gerarchia dei punteggi vincenti,

Guida Casino: 

John Nash la mente bellissima della teoria dei giochi

John NashMaggio 2015. John Nash (nella foto a lato) il Premio Nobel per l’economia che concepì la teoria dei giochi, purtroppo scompare a 86 anni in un incidente d’auto assieme alla sua compagna di sempre, Alicia Larde. Il dramma si è consumato domenica 24 maggio 2015 nel New Jersey.

La storia di John e Alicia è salita alla ribalta con il film di Ron Howard del 2001 “A Beatiful Mind”, vincitore di quattro premi Oscar e altrettanti Golden Globe,

Jean Baptiste d Alembert illuminista della Roulette

Jean Baptiste d'AlembertIl celebre illuminista parigino Jean Baptiste d’Alembert è strettamente correlato alla rovina di un numero incalcolabile di giocatori della roulette, quest'ultimi rei di avere creduto nell'illustro accademico.

Difatti, il celeberrimo filosofo, matematico, nientepopodimeno che fondatore della brillante opera l’Encyclopedie, cullava la cara passione per il gioco della roulette, intrattenimento molto di moda nella Francia del Settecento.

Steve McQueen è il giovane Stoner

Steve MqQueen è il giovane Eric StonerCincinnati Kid di Norman Jewison del 1965 è la prima pellicola esclusivamente incentrata sul gioco del poker e sui personaggi che frequentano questo variopinto circo di emozioni.

Cincinnati Kid è un film drammatico ambientanto nell'America degli anni Trenta, lungometraggio che si sfregerà del vanto di aver dato alla luce la più famosa partita di poker della storia cinematografica americana.

Guida Casino: 

Pagine

Subscribe to RSS - Facce da Gioco